News mobili

December 9, 2010

II Jornada con legno di Trasporto

Il secondo giorno di imballaggio e pallet di legno. Una soluzione competitiva.
PACKAGING
II Jornada con legno di Trasporto
Sostenibilità e sicurezza sono i punti di presentazioni, mettendo in evidenza l'impatto positivo delle iniziative del settore e di gestione sulla competitività dei contenitori, imballaggi e pallet di legno sul mercato.
L'incontro, che ha attirato una vasta rappresentanza di professionisti del settore e dei media, è stato presentato da Francesc de Paula Pons, Segretario Generale di CONFEMADERA e Trenor Fernando, direttore della FEDEMCO e progetto di promozione, presieduta da Teresa Barres, Responsabile Area Generale Divisione del consumo sostenibile e Produzione (MARM), a nome di Ana Rodriguez, vice direttore generale.
Per quanto riguarda l'argomento del giorno, Barres ha detto che la necessità di promuovere le attività economiche di sequestro del carbonio come legno, e difeso l'opportunità di sviluppare ulteriormente le politiche di prevenzione dei rifiuti.Da parte sua, ha ringraziato la disponibilità MARM Trenor per accogliere e sostenere la Jornada, ha ricordato le questioni sollevate nella sua prima edizione nel 2009 in HISPACK, rilevando che l'ordine del giorno della II mostra l'andamento positivo del settore nel corso dell'ultimo anno.Infine ha aggiunto che lo sviluppo proposto è un ulteriore segno del grado elevato di collaborazione tra CONFEMADERA e datori di lavoro sotto-imballaggi e pallet.
Nonostante il disavanzo strutturale di informazioni e statistiche sui rifiuti in Spagna, ha accolto con favore la collaborazione di industria, in particolare attraverso CONFEMADERA, e studi annuale sul tasso di riciclaggio degli imballaggi e pallet-ECOEMBES FEDEMCO.Sviluppo sostenibile del ciclo di vita, organizzata dal progetto con Wood Trasporti, svoltasi lo scorso 2 dicembre presso l'auditorium della sede del Ministero dell'Ambiente, degli Affari rurali e marine (MARM) a Madrid.
Pons ha sottolineato l'importanza del legno Il trasporto è completata da progetti dal vivo con il legno, e costruire con il legno, e ha ricordato che l'attuazione è stata basata sulla strategia della sua controparte europea, CEI-Bois Roadmap del progetto nel 2010.Inoltre era convinto della possibilità di aumentare i tassi di riciclaggio e di recupero degli impianti energetici in contenitori.
In questo senso, Teresa Barres ha dato l'esempio della Germania e del Regno Unito come paradigmi nella regolazione della qualità dei rifiuti di legno, e le misure adottate per ridurre la sua presenza all'interno della discarica, anche con una natura biodegradabile.
Diaz ha presentato la notizia della loro revisione nel 2010 in Spagna da quella fatta nel 2009 dalla FAO, prendendo atto della moratoria per l'adeguamento al nuovo marchio (senza le iniziali DB) fino alla fine dell'anno.Infatti, ha rilevato l'elevato numero di imprese registrate ISPM-15-oltre 880 nel 2010 - e la bassa incidenza di intercettazioni o in territorio spagnolo di legno spagnolo all'estero.
Più qualità e sicurezza nel confezionamento industriale
Olga Moro-FAPROMA manager FEIM (Associazione dei produttori di pallet e prodotti in legno per il supporto), un collaboratore del progetto, ha affrontato il terzo documento, relativo all'istituzione di certificazione dello standard NEF (FAPROMA regolamenti Packaging).
In un altro filone, Diaz ha colto l'occasione per riferire sugli ultimi sviluppi riguardanti il piano di emergenza del PWN in Portogallo, in termini di campionamento e di prospezione è rivelata molto efficace per la rapida individuazione di due sacche isolate lungo il confine.
D'altra parte, ha riconosciuto il successo della applicazione della legislazione sulla salute dei vegetali, uno sforzo congiunto tra il governo e l'industria.
Moro ha detto che il contenuto della norma: tipi, materiali, dimensioni, elementi, la protezione, la marcatura, le specifiche, l'imballaggio del contratto e garanzie, così come il processo di adesione e autorizzazione.
Il legno necessario al sequestro del carbonio
Il round di colloqui è stata aperta da Teresa Barres, che dopo aver ringraziato l'invito e il valore altamente l'organizzazione di questo forum, ha fatto una revisione approfondita delle politiche e delle iniziative del dipartimento.
Il NEF, un marchio in Spagna, sarà controllata e gestita da FAPROMA nel suo processo di adesione e il premio al termine della revisione delle prestazioni e un terzo indipendente, il ITENE istituto.
I vantaggi del legno e del contatto di sicurezza alimentare
In un recente documento, Trenor presentata la Guida alle buone pratiche di fabbricazione e di igiene nel 2010 da FEDEMCO sviluppata con l'obiettivo di diventare un settore di riferimento in materia di sicurezza alimentare.
Le esportazioni di sicurezza. La gestione efficiente del fitosanitarie ISPM-15 regolamenti
La seconda lezione è stata data da Carmen Diaz, Capo di Coordinamento Generale Settore fitosanitario della produzione primaria (MARM), che come ha fatto nel 2009, ha riferito lo stato della normativa ISPM-15 per l'esportazione / importazione di legno da o verso paesi terzi.
Per quanto riguarda l'impegno del settore per la sicurezza alimentare riflette nella guida, Trenor ha evidenziato le opportunità disponibili per la certificazione e l'importanza della cooperazione della catena del valore all'interno del pacchetto FEDEMCO, che rappresenta anche i produttori di componenti e materie prime come legname e pannelli.
Nella sua introduzione ha colto l'occasione per presentare argomenti diversi per l'idoneità dei prodotti in legno a contatto con gli alimenti: il valore della tradizione, la nobiltà del materiale, nessun trattamento, basso rischio di tossicità o la migrazione, effetto anti-batterica di porosità, proprietà antibatteriche di alcune specie, ecc
Ha inoltre sottolineato che questa iniziativa, l'immagine di norme simili in Francia e Germania, che raccoglie l'esperienza di generazioni di produttori di imballaggi, risolve un vuoto giuridico e normativo che contribuirà a far meglio allineare e verificare il rispetto dell'uso dei clienti imballaggi in multi trasporto modale, fornire una maggiore sicurezza, ridurre i rischi e risolvere la responsabilità.
Il documento, un utile strumento per la linea di prodotti alimentari tra fornitore e cliente, offre un sistema di controllo e di garanzia della qualità e dell'igiene, la metodologia di analisi dei rischi e controllo dei punti critici (HACCP), impianti di produzione e sistema di gestione del personale delle non conformità , documentazione e registrazione, e il processo di interni di auto-valutazione.





Internacional
Directorio de Madera y Muebles Valid XHTML 1.0 Strict Directorio de muebles y decoración
Esta web utiliza cookies, puedes ver nuestra política de cookies, Si continuas navegando estás aceptandola.
Política de cookies +